Epilessia e comorbilità in anziani trattate con farmaci con interazione - PIAM farmaceutici s.p.a
Tel. +39 010.51862.1

Epilessia e comorbilità in anziani trattate con farmaci con interazione

Home / News / Epilessia e comorbilità in anziani trattate con farmaci con interazione

PIAM opera secondo criteri di qualità che rappresentano il suo must fondamentale, al centro di tutta la filiera produttiva che è atti-vata, controllata e tracciata per garantire alla comunità scientifica (medici specialisti, unità ospedaliere, centri metabolici) e ai pazienti il giusto standard di sicurezza ed efficacia.
Certificazioni e garanzie internazionali
L’impiego di materie prime certificate a livello in-ternazionale e la qualità dei processi produttivi sono garantiti dalla collaborazione con fornito-ri e partner leaders a livello mondiale (Kyowa Hakko Bio, Gabler Saliter, POA Pharma), che operano secondo le linee guida della Good Ma-nufactoring Practice.
L’attenzione di PIAM alle tematiche di qualità e sicurezza si concretizza nei seguenti punti:

•  Codice Etico
•  Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D.LGS. 8 giugno 2001, n. 231
•  Regolamento Aziendale
•  Adesione al Codice Deontologico di Farmindustria
•  Certificazione RINA sull’Informazione Scientifica
•  Formazione ed adempimenti di cui al Testo Unico 81/2008, Sicurezza sui luoghi di lavoro
•  Rispetto delle GMP (Good Manufacturing Practice) e GDP (Good Distribution Practice)
•  Partecipazione al Sistema Nazionale di Farmacovigilanza
•  Rispetto delle Norme HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Points)
•  Adempimenti sulla trasparenza come da co-dice EFPIA (European Federation of Pharma-ceutical Industries and Associations)
•  Attenzione al rispetto integrale delle norma-tive sulla Privacy e sulla protezione dei dati professionali.

La costante ed aperta collaborazione del team PIAM con gli specialisti, la comunità scientifica e i Centri Universitari e di Ricerca sia italiani che internazionali permette di cogliere le migliori opportunità terapeutiche emergenti al fine di dare risposte tempestive ed efficaci ai bisogni più urgenti di salute in accordo con l’evidence based medicine.

La Corporate Social Responsibility (CSR) per PIAM è un valore costitutivo che si esprime da sempre mettendo a disposizione le proprie competenze e collaborando con la comunità scientifica, le istituzioni, le associazioni di pazienti e cittadini per sostenere, tutelare, promuovere azioni di prevenzione e di comunicazione, nonché progetti a valenza sociale volti al miglioramento della salute e del benessere della comunità.

PIAM ha espresso il suo impegno al fianco degli specialisti nel sostenere il valore della preven-zione attraverso l’approvazione dello screening neonatale allargato di alcune patologie geneti-che ereditarie, che con la legge 167/2016 è stato reso obbligatorio su scala nazionale e che pone l’Italia, in confronto ad altri Paesi, all’avanguardia nella diagnosi neonatale delle malattie metaboli-che ereditarie.

Leave a Reply

Continuando sul sito, accetti l'utilizzo dei cookies. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close